Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

"Piccoli Incontri" di Comteatro, rassegna teatrale per bambini e famiglie

10 febbraio, 2 marzo e 4 maggio alle ore 16.30

Data di pubblicazione:

lunedì 29 gennaio, 2024

Tempo di lettura:

5 min

Anche quest’anno parte la rassegna teatrale Piccoli Incontri, in collaborazione con Fondazione Cariplo e con il patrocinio del Comune di Corsico, che Comteatro organizza ogni anno.

Terza azione del progetto Sogno bambino, vincitore del bando “Alla scoperta della cultura” di Fondazione Cariplo, Piccoli Incontri ospiterà, al Teatro San Luigi di Corsico, in via Dante 3, compagnie come Drogheria Rebelot e Claudio Milani per avvicinare i più piccoli al mondo della cultura e del teatro.

Al primo appuntamento di febbraio segue il secondo spettacolo a marzo, per poi ritrovarsi in primavera, con la nuova produzione della Civica Scuola di Musica “Antonia Pozzi”, una realtà artistica e culturale fortemente attiva sul territorio di Corsico insieme a Comteatro. Lo spettacolo ci darà la possibilità di avvicinare i più piccoli alla musica e a conoscere gli spazi della Civica Scuola di Musica.

PROGRAMMA

✔️ Sabato 10 febbraio 2024 ore 16.30 Teatro San Luigi
Dai 4 anni – Ingresso € 5

Una divertente storia di paura per bambine e bambini di e con Claudio Milani, testo di Claudio Milani e Francesca Marchegiano scenografie Elisabetta Viganò, Paolo Luppino, Armando e Piera Milani, musiche Debora Chiantella, Andrea Bernasconi, fotografie di Paolo Luppino.

Ci sono storie di paura paurose. E altre divertenti. Bù! è una divertente storia di paura, raccontata da un attore… e da una porta. La porta è un confine: da una parte c’è il Bosco Verde, dall’altra il Bosco Nero. Nel Bosco Nero vivono il Ladro, il Lupo, la Strega e il padrone di tutti: il terribile Uomo Nero. Nel Bosco Verde c’è una mamma rotonda come le torte, un papà forte, sette fratelli grandi come armadi… e anche un bambino, il piccolo Bartolomeo. Sarà proprio lui, accompagnato dall’inseparabile copertina, a dover affrontare le creature del Bosco Nero…Fino a sconfiggerle una per volta.

Con un andamento narrativo di andate e ritorni, divertente e rassicurante come una filastrocca, vengono messe in scena le paure tipiche dei bambini. Vengono nominate, per far comprendere ai piccoli spettatori che esse sono patrimonio di tutti e che, con un po’ di coraggio, si possono sconfiggere e dimenticare. Bù! insegna che le paure si superano e che ridere, a volte, è l’arma migliore.

✔️ Sabato 2 marzo 2024 ore 16.30 Teatro San Luigi
Dai 4 anni – Ingresso € 5
CartaSìa
di e con Miriam Costamagna, Andrea Lopez Nunes e Andrea Rizzo/Giovanni Consoli movimenti scenici Andrea Rizzo scene Miriam Costamagna, Andrea Lopez Nunes tutor Matteo Moglianesi costume e maschera Ilaria Ariemme voce radio Massimo Somaglino produzione Drogheria Rebelot/BIBOteatro Spettacolo vincitore del bando “Portraits on Stage” 2021. Spettacolo finalista del Premio Nuovo Teatro 2021 Spettacolo finalista del bando Forever Young 2022 – La Corte Ospitale.

Bruno, artista geniale, è in crisi. Solo e senza nessun contatto con l’esterno, alla vigilia di una mostra d’arte che potrebbe renderlo famoso, non è ancora riuscito a creare la sua opera. A trarlo d’impaccio dal blocco creativo sarà la materia stessa, la Carta, grezza prima e raffinata poi, che, nonostante i desideri e la volontà di Bruno, diventerà sempre più indipendente, fino a fargli scoprire che il modo migliore per stare al mondo è aprire la porta e lasciare che ognuno, compresi noi stessi, vada con le proprie gambe per la strada che desidera.

Nel pensare questo lavoro ci siamo detti: perché non creare uno spettacolo che parli senza aver bisogno di parole? Tutto nasce e muore sul e nel corpo e il teatro è il luogo privilegiato in cui indagare questa condizione universale. La carta, nel suo essere duttile e imprevedibile, si è presentata a noi come possibile simbolo per parlare della lotta dell’artista nel dare forma all’intuizione creativa. Facendoci permeare dalla sua natura multiforme, essa ha condotto anche noi, come Bruno, verso direzioni inaspettate. CartaSìa è un invito ad aprire i nostri cassetti interiori, a fare aria e lasciare andare tutto ciò che ci tiene incatenati a noi stessi e ciò che vorremmo legare a noi per sempre. Perché a volte, lasciare andare e dare spazio a chi o ciò per cui abbiamo investito il nostro tempo – un’opera d’arte, un figlio, un amore, un progetto – vuol dire compiere un semplice e puro atto d’amore.

✔️ Sabato 4 maggio ore 16.30 Auditorium delle Libere Stelle, via Dante 9, Corsico
Dai 6 anni – Ingresso € 5
Abracadabra
Il sogno diventa musica. Con i Musicisti della Civica Scuola di Musica “Antonia Pozzi” di Corsico.

Incontro tra fiabe e strumenti musicali alla scoperta di una scuola in cui per diventare grandi si suona e si canta.

Abbiamo chiesto alla Civica Scuola di Musica Antonia Pozzi di aprire le porte delle sue aule e fare entrare i bambini per scoprire le magie della musica in uno dei luoghi della cultura più importanti di Corsico.

📌 INFO E PRENOTAZIONI 📌
Dove?
TEATRO SAN LUIGI, Via Dante, 3 20094 Corsico (MI)
AUDITORIUM DELLE LIBERE STELLE, Via Dante, 9 20094 Corsico (MI)
Ingresso 5 €
Prenotazione consigliata
Direzione Artistica
COMTEATRO
tel + 39 02 4472626
mail info@comteatro.it
web www.comteatro.it

Luogo

Oratorio San luigi

Via Dante, 1, Corsico, MI

Civica Scuola di Musica

Via Dante, 9, Corsico, (MI)

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

29/01/2024